Collaborazione con il Comune di Milano nello svolgimento di attivita’ inerenti al governo del territorio

Nel corso del 2006, con riferimento alle attività a carattere istituzionale svolte dal Centro Studi PIM a favore del Comune di Milano, si è proseguita la collaborazione con le medesime modalità e sugli stessi temi dell’anno precedente. Pertanto il lavoro del PIM ha avuto rilievo, non tanto nella specifica produzione di documenti autonomi quanto nell’impegno dedicato all’assistenza alla redazione degli atti di programmazione, pianificazione e progettazione che l’assessorato allo Sviluppo del territorio di Milano ha prodotto durante l’anno.

La collaborazione del Centro Studi PIM è consistita nel fornire, attraverso figure professionali qualificate e specialistiche, prestazioni funzionali allo svolgimento delle diverse attività nel campo del governo del territorio milanese, quali: gli atti preliminari del “Piano di Governo del Territorio”, ex LR 12/2005; la definizione di strumenti per la riqualificazione/trasformazione di importanti contesti urbani; il contributo per gli aspetti urbanistici riguardanti la candidatura di Milano per l’Esposizione Universale del 2015, lo studio di fattibilità per la realizzazione di attrezzature sportive; ed altre attività di istruttoria preventiva alla definizione di interventi di pianificazione e progettazione.
In maggior dettaglio le attività per le quali è stata prestata la collaborazione da parte del Centro Studi PIM riguardano:

  • Piano di Governo del Territorio – attività funzionale alla elaborazione dei materiali preparatori per il progetto definitivo degli atti che costituiscono il PGT (Documento di Piano, Piano dei Servizi e Piano delle Regole). In particolare il lavoro è stato dedicato alla collaborazione per il dimensionamento del carico insediativo previsto nel Piano delle Regole, alla verifica sullo stato di attuazione del PRG vigente, alla definizione giuridica della tavola di azzonamento del Piano delle Regole, all’assunzione/verifica delle indicazioni morfologiche per la formazione del piano; alla messa a punto delle norme del Piano dei Servizi, all’attività di verifica della coerenza tra i tre atti del PGT, all’attività di avvio della procedura di Valutazione Ambientale Strategica del PGT e di coordinamento del gruppo di lavoro del settore ambientale.
  • Programmi e Strumenti di riqualificazione – il lavoro ha riguardato la cura del percorso procedurale del Programma Integrato di Intervento inerente la riqualificazione del Polo Urbano della Fiera, la collaborazione all’attività per la definizione dell’Accordo di Programma per la riqualificazione delle strutture giudiziarie milanesi e per la realizzazione del nuovo Polo della Giustizia, la prosecuzione delle attività relative all’Accordo Quadro tra Comune di Milano e Rete Ferroviaria Italiana/Ferrovie dello Stato riguardante la riqualificazione delle aree ferroviarie di prevista dismissione, collocate lungo la cintura urbana.
  • Studi di fattibilità – L’attività è consistita, da un lato, nella redazione di documenti di sintesi riguardanti la proposta di formazione del Villaggio dello Sport previsto nell’ambito della zona di Rogoredo, dall’altro lato, nella collaborazione all’attività di presentazione della proposta di candidatura di Milano quale sede dell’Esposizione Universale del 2015. In particolare il lavoro svolto ha riguardato la scelta del sito, l’individuazione di temi urbanistici e infrastrutturali e lo sviluppo del layout dell’area.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *