Collaborazione e assistenza nella fase di approvazione del PGT del Comune di Corsico

TIPOLOGIA ATTIVITA'
Attività istituzionale a favore del Comune di Corsico. Programma di collaborazione 2012

GRUPPO DI LAVORO
Franco Sacchi [Direttore responsabile], Pierluigi Nobile [capo progetto], Paola Pozzi [staff PIM]

CODICE RICERCA
IST_01_12

DATA
Maggio 2012


CONTENUTO ESSENZIALE

Il Centro Studi PIM, all’interno del Programma di collaborazione istituzionale a favore dei Soci per l’anno 2012, ha svolto per il Comune di Corsico un’attività di collaborazione e assistenza durante la fase di approvazione del Piano di Governo del Territorio (PGT). In particolare l’attività è consistita nel fornire un supporto all’esame delle osservazioni e conseguente nella formulazione delle controdeduzioni al PGT, che era stato adottato dal Consiglio Comunale con delibera n. 31 del 12 ottobre 2011.

Nel merito, la collaborazione del Centro Studi PIM è consistita nel fornire assistenza all’Amministrazione Comunale e al Gruppo di lavoro tecnico nello svolgimento delle seguenti attività:

  • analisi e valutazione delle osservazioni presentate;
  • predisposizione delle controdeduzioni alle stesse osservazioni;
  • supporto all’attività di predisposizione dei file aventi i requisiti stabiliti dalla Regione Lombardia per la formazione del SIT integrato regionale ed indispensabili ad ottenere la pubblicazione sul BURL, con la conseguente entrata in vigore del PGT.

Nello specifico le attività svolte, che hanno portato alla approvazione definitiva del PGT da parte del Consiglio Comunale con delibera n. 6 del 27 marzo 2012, sono così sostanziate:

  • collaborazione operativa alla predisposizione di materiali di base da mettere a disposizione dei diversi componenti dell’Amministrazione, alla elaborazione di uno schema per la presentazione delle osservazioni/controdeduzioni e alla raccolta di bozze e schemi di delibere di approvazione di PGT;
  • collaborazione ed assistenza alla valutazione e verifica delle osservazioni e alla predisposizione delle controdeduzioni, in stretto rapporto di collaborazione con la struttura dell’Ufficio di Piano;
  • partecipazione alle riunioni di lavoro e alla stesura di note finalizzate a fornire argomenti e motivazioni utili alla predisposizione di controdeduzioni in tema di mobilità.

Questo sito web utilizza i Cookies, anche di terze parti, al fine di migliorarne la navigazione. Continuando ad usufruire di questo sito l’utente acconsente ed accetta l’uso dei Cookies.

E’ attivo il progetto FABPIM – Facilitazione Abilitazione Bandi: un nuovo servizio che il Centro Studi PIM dedica esclusivamente ai propri Soci.

www.pim.mi.it/fabpim