Collaborazione e supporto tecnico alla redazione degli atti costituenti Variante al PGT del Comune di Carpiano – Fase 2

TIPOLOGIA ATTIVITA'
Attività istituzionale (artt. 2 e 3 dello Statuto) a favore del Comune di Carpiano

GRUPPO DI LAVORO
Franco Sacchi [Direttore responsabile],

Angelo Armentano [capo progetto], Francesca Boeri, Francesca Cella, Alma Grieco [staff PIM]

CODICE RICERCA
IST_06_17

DATA
marzo 2018


CONTENUTO ESSENZIALE

Il Comune di Carpiano in data 24 ottobre 2016 con Delibera del Consiglio Comunale n.42 ha adottato gli atti
costituenti Variante al PGT ai sensi dell’art.13 della LR 12/2005 e ss.mm.ii.
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 della LR 12/2005 e ss.mm.ii., con Avviso pubblico gli atti costituenti Variante al PGT sono stati depositati presso la Segreteria Comunale per 30 giorni consecutivi a decorrere dal 12 dicembre 2016 al 11 gennaio 2017 (compreso), e sul sito istituzionale del comune alla sezione Piano di Governo del Territorio.
Nei termini previsti dall’avviso di pubblicazione, sono pervenute 12 osservazioni.
Sono pervenuti inoltre i pareri di Regione Lombardia, Città metropolitana di Milano, Parco Agricolo Sud Milano e ARPA Lombardia.
L’attività è stata organizzata in due fasi principali.

PRIMA FASE
In una prima fase l’attività di collaborazione con l’Ufficio Tecnico, è stata incentrata all’analisi puntuale e alla formulazione di una proposta tecnica di controdeduzione alle osservazioni pervenute, con l’obiettivo di garantire la conferma degli obiettivi progettuali del PGT.
Il lavoro tecnico di predisposizione delle controdeduzioni è stato accompagnato da una fase intensa di interlocuzione con l’Amministrazione, attraverso la partecipazione ad incontri, oltre che con i responsabili dell’Ufficio Tecnico Comunale anche con la Giunta Comunale.
Parallelamente sono stati valutati anche i pareri degli enti sovraordinati pervenuti, in modo particolare l’attività si è concentrata alla redazione di elaborati e alla fornitura di documentazione richiesta dalla Città metropolitana di Milano, a seguito di una sospensione del parere di conformità della Variante in oggetto con il PTCP vigente.
Le controdeduzioni alle osservazioni pervenute e la valutazione dei pareri sovraordinati sono state restituite in un omonimo documento contenente delle schede didascaliche per ogni richiesta contenuta nelle singole osservazioni e una relazione dei singoli pareri.
Con Deliberazione n.46 del 14 dicembre 2017 il Consiglio Comunale ha approvato le controdeduzioni proposte e demandato l’Ufficio Tecnico dell’adeguamento degli atti di Variante al PGT ai fini della sua pubblicazione sul BURL.

SECONDA FASE
In una seconda fase, si è provveduto all’adeguamento degli elaborati documentali, normativi e cartografici della Variante al PGT, a seguito dell’accoglimento, totale e/o parziale, delle osservazioni e dei pareri, oltre alla predisposizione degli shapefile utili alla pubblicazione della Variante al PGT approvata sul SIT Regionale e sul BURL, al fine di garantirne la sua entrata in vigore ai sensi della LR 12/2005 e ss.mm.ii.

Successivamente alla pubblicazione sul BURL si è provveduto ad aggiornare la pagina ufficiale del PGT del Comune di Carpiano, ospitata sul portale del PIM, all’indirizzo:
www.pim.mi.it/pgt-carpiano

Se ti piace condividi la pagina su:

SHARES