EVENTI

Collaborazione tecnico scientifica alle attività di pianificazione della Provincia di Monza e della Brianza per l’anno 2015-2016

TIPOLOGIA ATTIVITA'
Attività istituzionale, con contributo aggiuntivo, a favore della Provincia di Monza e della Brianza

GRUPPO DI LAVORO
Franco Sacchi [Direttore responsabile], Fabio Bianchini [capo progetto Att. A], Mauro Barzizza [capo progetto Att. B], Piero Nobile [staff PIM Att. A], Maria Evelina Saracchi, Francesca Boeri [staff PIM Att. B] Andrea Airoldi, Lorenzo Villa, Riccardo Rinaldi [collaboratori esterni Att. A] Matteo Gambino, TRM CIVIL DESIGN [collaboratori esterni Att. B].

CODICE RICERCA
IST_18_15

DATA
giugno 2017


CONTENUTO ESSENZIALE

L’attività è stata finalizzata alla collaborazione tecnico-scientifica agli Uffici del Settore Territorio della Provincia nel dare attuazione ai contenuti del PTCP e nel garantire la collaborazione agli stessi Uffici impegnati nel supporto tecnico-progettuale ai Comuni per la predisposizione di proposte di itinerari di mobilità dolce.

In particolare, il Programma di collaborazione si compone delle seguenti attività.

  1. Collaborazione tecnico scientifica alle attività di attuazione e gestione degli atti di pianificazione territoriale (PTCP), anche finalizzata alle varianti del PTCP in fase di
  2. Supporto tecnico-scientifico alla predisposizione degli elaborati progettuali per il Comune di Limbiate dell’itinerario ciclabile locale di connessione fra la stazione della metrotramvia e l’itinerario ciclabile regionale PCIR n.6 Villoresi.

Attività A: COLLABORAZIONE TECNICO SCIENTIFICA ALLE ATTIVITÀ DI ATTUAZIONE E GESTIONE DEGLI ATTI DI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE (PTCP)

L’attività è consistita nel supporto tecnico-scientifico e operativo alle attività afferenti all’area della pianificazione territoriale, con attenzione agli atti di programmazione procedimentale e alla gestione e tutela del territorio provinciale da svolgere in coerenza con i contenuti e gli obiettivi del PTCP e delle sue varianti in fase di definizione.

In particolare, la collaborazione ha accompagnato e coerenziato il flusso procedimentale delle principali attività in capo alla Direzione, anche con riferimento all’attività istruttoria di singoli procedimenti (istanze di valutazione di compatibilità al PTCP vigente di PGT, relative varianti, AdP, SUAP, PII, ecc., richiesta di pareri circa VAS, VIA e richiesta di autorizzazioni paesaggistiche, ecc.), nonché alla definizione di intese, così come previste dalle Norme del PTCP e altri atti di pianificazione/programmazione connessi all’attuazione del PTCP ai fini del raggiungimento degli obiettivi del Piano stesso anche in relazione ai contenuti oggetto delle Varianti in fase di definizione.

Attività B: COLLABORAZIONE ALLA PREDISPOSIZIONE DEGLI ELABORATI PROGETTUALI PER IL COMUNE DI LIMBIATE:  ITINERARIO CICLABILE  VILLORESI-MONTE GRAPPA.  PROGETTO PRELIMINARE

L’attività è stata finalizzata al supporto al Comune di Limbiate  nella predisposizione della documentazione necessaria per la partecipazione al bando regionale POR FESR 2014/2020 Asse IV Misura Mobilità Ciclistica effettuando la progettazione preliminare dell’itinerario ciclabile VILLORESI-MONTE GRAPPA (capolinea tramvia). Il progetto, presentato nel dicembre 2015, è stato ammesso nella graduatoria dei progetti ammissibili.  Sarà ammesso alla fase di concertazione qualora dal Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale 2014-2020, Asse IV, Azione IV.4.e.1.1, Misura Mobilità Ciclistica si rendessero disponibili ulteriori risorse economiche.

La proposta progettuale, essendo il comune di Limbiate attraversato dalla PCIR 6 Villoresi, riguarda la realizzazione di nuovi tratti della rete ciclabile che mettono in collegamento tale PCIR con le fermate e il capolinea della tramvia oltre alle fermate del trasporto pubblico locale su gomma.

Oltre a garantire questa connessione, il tracciato intercetta e armonizza in rete parte della maglia ciclabile esistente e garantisce un collegamento ciclabile fra alcuni dei principali poli attrattori presenti, in coerenza con le previsioni di altri itinerari ciclabili previsti dal PGT.

L’itinerario ciclabile, partendo dall’itinerario regionale PCIR 6 Villoresi si sviluppa verso nord, riconnette tratti di un percorso esistente fino a raggiungere le fermate della tramvia, quelle del trasporto pubblico su gomma, alcuni poli attrattori e il percorso ciclabile in direzione ovest che si sviluppa nel Parco delle Groane e permette la connessione con il PCIR 5 via Dei Pellegrini (percorso a valenza europea) e con il previsto PCIR 14 Greenway Pedemontana.

L’itinerario è suddiviso in tre tratte principali a loro volta disaggregate in lotti:

– Villoresi-Valcamonica, per una lunghezza di circa 1.360 m, di cui 960 m di nuova realizzazione e 400 m di adeguamenti puntuali del percorso esistente;

– Valcamonica-Bustese, lungo 1.470 m, di cui 500 m di nuova realizzazione e 970 m di adeguamenti puntuali;

– Garibaldi -Capolinea tramvia, per una lunghezza pari a 490 m.

Se ti piace:

SHARES