La nostra sede – Villa Scheibler

Villa Scheibler, Litta Modignani, edificata nel corso del Settecento su preesistenze quattrocentesche e divenuta nel 1926 proprietà del Comune di Milano, si trova in via Orsini 21, nel quartiere di Vialba.

Nel ‘400 vi sorgeva un casino di caccia fatto erigere da Ludovico il Moro, modificato attraverso fasi successive, sino a divenire una fastosa residenza di campagna che i conti Scheibler, nell’Ottocento, avevano voluto circondata da un magnifico parco

Dopo un lungo periodo di completo abbandono, fra il 1975 e il 1980 furono intrapresi alcuni interventi di restauro che tuttavia rimasero incompiuti, tanto che la villa fu considerata inagibile. Il vasto parco romantico, parzialmente perduto, era stato adibito parte a vivaio comunale, in parte aperto al pubblico.

Nel 2000 il Comune di Milano partecipa al concorso europeo “Urban II” con una proposta di valorizzazione delle periferie nord-ovest, inserendo la villa in tale programma. Il progetto, che prevedeva l’utilizzo della villa come centro di servizi per la valorizzazione socio-economico dell’area, servizi informativi del centro per l’impiego, spazi espositivi, viene avviato nel 2006 con un cofinanziamento per il 75% dell’Unione europea e dei fondi di rotazione dello Stato e per il 25% del Comune.

Finanziamenti integrativi sono stati ottenuti nell’ambito di un Accordo quadro tra Comune, Regione, Provincia, AEM e ALER.