Riorganizzazione in un’unica sede di strutture ad uso tecnico-amministrativo del Comune di Corsico – Studio di fattibillità

TIPOLOGIA ATTIVITA'
Attività svolta su incarico del Comune di Corsico

GRUPPO DI LAVORO
Franco Sacchi [Direttore responsabile], Paola Pozzi (capo progetto), Pierluigi Nobile, Claudio Paraboni [staff PIM]; ARTEMA srl [collabozione esterna]

CODICE RICERCA
CON_08_12

DATA
Ottobre 2013


CONTENUTO ESSENZIALE

Lo Studio di fattibilità ha come finalità quella di fornire all’Amministrazione Comunale gli elementi essenziali per compiere una valutazione tecnico amministrativa informata e consapevole in ordine ai vantaggi ed alle eventuali criticità che potrebbero derivare dal trasferimento in un’unica sede delle funzioni comunali oggi localizzate in modo diffuso.
Lo Studio di fattibilità affronta i seguenti aspetti:

  • Verifica e aggiornamento (a partire dalle risultanze del documento già predisposto dal Comune nel maggio 2011) dell’analisi e delle valutazioni sulle funzioni attualmente insediate nelle sedi comunali oggetto di interesse.
  • Valutazione dei fabbisogni localizzativi, alla luce delle verifiche sullo stato di fatto e delle prescrizioni della legislazione vigente.
  • Valutazione comparativa dell’idoneità delle aree ex Burgo ed ex Stella (individuate dal PGT come aree di riferimento) ad ospitare le funzioni comunali da trasferire.
  • Stima parametrica dei costi di realizzazione e gestione del nuovo edificio, in termini comparati con il valore degli edifici rilasciati e con i costi di gestione attualmente sostenuti.
  • Definizione della soluzione ottimale in termini di: razionalizzazione dell’utilizzo delle aree, ottimizzazione del servizio offerto ai cittadini e delle condizioni di lavoro degli addetti, sostenibilità economica del progetto.
  • Predisposizione di un meta progetto che suggerisca una possibile soluzione plani volumetrica.
    Individuazione di una procedura, scandita per fasi, dell’iter attuativo e dei relativi strumenti urbanistici operabili.

Questo sito web utilizza i Cookies, anche di terze parti, al fine di migliorarne la navigazione. Continuando ad usufruire di questo sito l’utente acconsente ed accetta l’uso dei Cookies.

E’ attivo il progetto FABPIM – Facilitazione Abilitazione Bandi: un nuovo servizio che il Centro Studi PIM dedica esclusivamente ai propri Soci.

www.pim.mi.it/fabpim